"Non spegnete lo Spirito, non disprezzate le profezie; esaminate ogni cosa, tenete ciò che è buono."
(1 Tessalonicesi 5, 3)

Anche se passano gli anni, continuo a trovare questi versetti della lettera ai Tessalonicesi assolutamente sorprendenti e spregiudicati nel consegnare ad ognuno di noi la capacità, la responsabilità e la missione di riconoscere e tenere il buono in ogni cosa dopo averla esaminata.